Robotica riabilitativa

La soluzione consiste in sistemi robotici che possono essere utilizzati per effettuare sessioni di riabilitazione tramite una piattaforma meccanica e il controllo da remoto di un medico. Il robot agisce sulla parte inferiore e superiore del corpo e interagisce in modalità gaming con il paziente guidandolo in questo modo all'esecuzione corretta della seduta. Il medico visiona i movimenti del paziente tramite una videochiamata in 4K e una dashboard che si aggiorna in tempo reale con i dati ricevuti dal robot.

La bassa latenza della rete 5G permette al medico di effettuare una seduta di riabilitazione controllando da remoto l'esecuzione dei movimenti del paziente e interagendo con esso in tempo reale. La qualità di videochiamata grazie all'elevata banda di trasmissione dati e l'affidabilità del 5G rende possibile un nuovo modo di gestire la riabilitazione.

Il dietro le quinte. Il contributo di Vodafone

I partner e gli endorser che hanno contribuito a scrivere questa storia

Vodafone per offrirti una migliore esperienza su questo sito utilizza cookie tecnici, analitici e di profilazione propri e di terze parti. Il sito utilizza anche cookie di tracking di terze parti per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso all'uso dei cookie clicca qui. Continuando nella navigazione acconsenti all'uso dei cookie.